Barbaresco & Barolo Wine Tour | The Grand Wine Tour

Piemonte wine tour

Barbaresco & Barolo Wine Tour

  • 8 ore

Cosa è incluso

  • 2 Tour privati ed esclusivi in cantina con degustazione vini

  • 1 Pranzo gourmet

Cosa non è incluso

  • Mance

  • Le bevande del pranzo

  • Tutto ciò che non viene menzionato nella voce “Sono inclusi”

Trasporto


240

Barolo & Barbaresco, una tradizione culinaria unica e paesaggi vinicoli riconosciuti dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità.


Barolo

Il Barolo è un'icona, "il vino dei re, e il re dei vini", ed i paesaggi vinicoli di questo territorio sono altrettanto sublimi. I vigneti sono stati infatti riconosciuti come Patrimonio dell'Umanità UNESCO per le secolari tradizioni viticole che hanno plasmato il paesaggio ed i costumi di questa splendida regione. Barolo si trova in un'area pedemontana nella zona meridionale della regione Piemonte. Venite a scoprire i migliori cru, dove le viti crescono in file ordinate, e le storiche cantine che hanno trasformato questo vino in una delle etichette più apprezzate al mondo.

Barbaresco

Barbaresco è separato dal territorio di Barolo dal comune di Alba. È una piccola area che include i quattro comuni di Barbaresco, Neive, Treiso e San Rocco. Si estende per circa 700 ettari a sud del fiume Tanaro, godendo di un clima leggermente più marittimo rispetto alla vicina zona del Barolo. Il Barbaresco è la "Regina", insieme al "Re" Barolo, dei vini rossi del Piemonte. Entrambi sono esclusivamente prodotti con uve Nebbiolo, ma il profilo del Barbaresco si presenta più morbido e aperto. I tannini si arricchiscono più velocemente, ma necessita sempre di un lungo affinamento per produrre un vino straordinario.

  • Giorno 1: Mattino

    Visita guidata privata alla Cantina Michele Chiarlo

    Michele Chiarlo ha fondato la cantina nel 1956 con un'idea chiara: acquistare i migliori cru del Piemonte e produrre vini che esprimano la vera essenza del territorio.

    Situata a Calamandrana nel Monferrato, Michele Chiarlo vinifica alcuni dei più prestigiosi cru della regione: Cannubi e Cerequio a Barolo, Asili e Faset in Barbaresco e Rovereto nel Gavi. Solo vini autoctoni piemontesi dai loro vigneti di proprietà. I Barbaresco di Chiarlo affinano in botti medie e grandi. L'uso del legno è sapientemente dosato per non sopraffare il carattere del vitigno.

    Tra i primi ad aderire al progetto VIVA Sustainable Wine nel 2011, Michele Chiarlo ha adottato pratiche agricole integrate e sostenibili, monitorando attentamente l'impatto ambientale in tutte le fasi della produzione. Il tour inizia con la visita guidata della cantina e include l'accesso alla mostra artistica in corso. Al termine della visita, seguirà la degustazione di quattro vini Barbaresco, incluse due iconici crus. La degustazione si svolgerà in una sala privata.

    Degustazione

    - Barbaresco DOCG Reyna
    - Barbaresco DOCG Asili
    - Barolo DOCG Tortoniano
    - Barolo DOCG Cerequio

  • Giorno 1: Pranzo

    Godetevi un pranzo tradizionale presso uno dei nostri ristoranti preferiti. Assaggiate i sapori freschi e le ricette che hanno caratterizzato questa regione per secoli: la carne di fassona, nocciole IGP, tajarin ai 40 tuorli e agnolotti del plin fatti a mano.

    Venite a scoprire queste specialità per una vera esperienza gastronomica piemontese.

    - Un pranzo da 3 portate, a scelta: un antipasto, un primo o un secondo, dolce
    - Vino in abbinamento non incluso, da pagare separatamente al ristorante
    - Durante la stagione, i piatti a base di tartufo non sono inclusi, da pagare separatamente al ristorante

  • Giorno 1: Pomeriggio

    Visita guidata privata alla cantina Ceretto

    Il segreto del successo di Ceretto in Piemonte si deve al suolo e clima particolari delle Langhe e alla passione ed esperienza dei proprietari nel racchiudere tali qualità nel vino. Ceretto è una delle cantine più importanti nelle Langhe.

    È la determinata passione dei due fratelli fondatori a trasformare la percezione nel mondo del Barolo e della regione vinicola delle Langhe. Dalle loro tre tenute a certificazione organica, Ceretto produce i migliori vini del Piemonte: il Barolo e il Barbaresco. Sono stati guidati anche dalla loro fedeltà al territorio, evidente nei legami stretti che la cantina ha con la comunità. Sostengono numerose iniziative artistiche e culturali, come il ristorante stellato Piazza Duomo e La Cappella di Sol LeWitt e David Tremlett. 

    Il tour inizia con la visita guidata della cantina, della vigna e dell’area di produzione, immergendosi nella storia della famiglia e della cantina. Seguirà una degustazione esclusiva di cinque vini a base Nebbiolo, inclusi due crus, presso una delle loro spettacolari sale di degustazione private che si affacciano sui vigneti circostanti, offrendo una visuale dell’iconica sala di osservazione, L’Acino.

    Degustazione

    - Nebbiolo d'Alba DOC
    - Barbaresco Classico DOCG
    - Barolo Classico DOCG
    - Barbaresco Bernadot DOCG
    - Barolo Brunate DOCG

Cosa è incluso:

  • 2 Tour privati ed esclusivi in cantina con degustazione vini

  • 1 Pranzo gourmet

Cosa non è incluso:

  • Mance

  • Le bevande del pranzo

  • Tutto ciò che non viene menzionato nella voce “Sono inclusi”