Relais Palás Cerequio | The Grand Wine Tour

Piemonte Resort

Relais Palás Cerequio

INDIRIZZO

Borgata Cerequio, 12064, La Morra (CN)

How to reach

Visit Website

CANTINA

Michele Chiarlo

STANZE

  • 4 suites
  • 3 suites duplex
  • 2 Junior suite

 Gli animali sono ammessi.

SERVIZI

Aria condizionata e riscaldamento con controlli personalizzati, TV Full HD 40'' con canali digitali e satellitari, docking station per iPad, WiFi gratuito, asciugacapelli e articoli da bagno, area benessere privata in camera (solo insuite), piscina panoramica, stazione di ricarica Tesla, massaggio in camera


ATTIVITÀ

Degustazioni esclusive dei grandi Crus di Barolo, noleggio E-bike, noleggio Vespa, tour del vigneto Cerequio, Caccia al Tartufo

Il primo Relais dedicato ai crus di Barolo dove tutto è concepito per essere vissuto e assaporato con calma, nel cuore di uno tra i più prestigiosi cru del Barolo


Palás Cerequio, relais di charme e “tempio” del Barolo è luogo ideale da cui partire alla scoperta delle Langhe. Ubicato a La Morra, nel cuore di uno dei cru più blasonati del Barolo, Palás Cerequio offre il lusso e il fascino magnetico di un’immersione totale nel mondo del vino piemontese, permettendo di assaporare ogni istante con la giusta calma e consapevolezza.

Il Relais Palás Cerequio si trova all’interno di una delle 6 core zones che compongono il cinquantesimo sito Unesco d’Italia: I paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, dichiarati Patrimonio dell’Umanità nel 2014.  La struttura, di proprietà della storica cantina Michele Chiarlo, è stata recuperata da un antico palazzo nobiliare (Palás in piemontese) e completamente rinnovata ed offre l’esperienza unica di vivere fra vigneti.

Dal progetto architettonico agli arredamenti, dalle opere d’arte qui collocate alle selezioni enologiche e gastronomiche proposte dall’omonimo ristorante che si trova al suo interno, dagli spettacolari affacci sulle vigne fino ai più piccoli dettagli architettonici, tutto a Palás Cerequio racconta la storia e la passione per il Barolo, per i vini di qualità e il buon vivere tipico di queste straordinarie colline

Bistrò gourmet

Le grandi ricette del Piemonte incontrano il pesce, che arriva fresco ogni giorno dalle coste della Liguria. Le eccellenze delle Langhe sposano nuovi ingredienti in piatti profondamente equilibrati, che pur mantenendo una forte identità tradizionale non hanno paura di lanciare un messaggio d’innovazione.

È questa la cucina di Francesco Oberto, chef stellato di salde radici piemontesi, un autodidatta che ha saputo stupire il mondo della ristorazione con la sua sensibilità e curiosità per la ricerca dei migliori ingredienti e dei più equilibrati accostamenti. Oberto firma tutta l’offerta gastronomica di Palás Cerequio.

Il servizio di ristorazione pranzo e cena è aperto anche agli ospiti esterni di Palás Cerequio. Un momento gourmet dedicato alla cucina d’autore, preparato direttamente dalle mani di Francesco Oberto e della sua brigata. A cena, è sempre disponibile il carrello dei formaggi, con selezioni esclusive di prodotti locali. Con il bel tempo, pranzo e cena possono essere serviti in terrazza, da cui si gode uno dei panorami più incantevoli delle colline del Barolo.

Il Caveau del Barolo 

Le settecentesche cantine di Palás Cerequio ospitano il Caveau del Barolo. Qui è presente la storia della cantina Michele Chiarlo: oltre mezzo secolo di annate, dal 1958 ad oggi, meticolosamente archiviate per comporre una collezione unica, che supera le 6.000 bottiglie, in diversi formati. Un’emozione che può essere degustata su richiesta, e garantisce l’assaggio di etichette introvabili, perfettamente conservate, che superano i cinquant’anni d’età. Il Caveau del Barolo è un luogo di cultura enoica: ospita una copia della celebre Monografia sulla Viticoltura ed Enologia nella Provincia di Cuneo, opera del 1879 curata scritta da Lorenzo Fantini.

Le degustazioni private dei grandi Crus di Barolo

Palás Cerequio offre agli appassionati un’opportunità unica: degustazioni orizzontali e verticali di vecchie annate guidate dal sommelier Roberto Stroppiana, selezionate fra i grandi interpreti dei più prestigiosi cru della denominazione Barolo.

Perché soggiornarvi

  • Resort immerso nel cru Cerequio
  • Piscina con vista sui vigneti
  • Il Caveau del Barolo: un'impressionante cantina del XVIII secolo, dove sono custodite oltre 6.000 bottiglie di Barolo a partire dal millesimo 1958